FANDOM


 
(Una revisione intermedia di un utente non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
{{Npcbox|nome = Tyrande Soffiabrezza|immagine = Tyrande Soffiabrezza.jpeg|titolo = Alta Sacerdotessa di Elune|genere = Femmina|razza = [[Elfi della notte|Elfa della notte]]|livello = ??|classe = [[Sacerdotessa della Luna]] (WC3), [[sacerdotessa]], [[guaritrice]]|salute = 523.364.416|mana = 210.000|reazione = -|affiliazione = [[Kal'dorei]], [[Sentinelle]], [[Alleanza]]|occupazione = Alta sacerdotessa di Elune, co-capo degli elfi della notte (precedentemente capo unico), leader della [[Sorellanza di Elune]]|locazione = [[Tempio della Luna]], [[Darnassus]]|stato = Viva|famiglia = [[Malfurion Grantempesta]] (marito)<br>[[Illidan Grantempesta]] (cognato)<br>[[Shandris Piumaluna]] (figlia adottiva)|mentori = [[Dejahna]], [[Cenarius]]|studenti = -|compagni = [[Ash'alah]] (fiera glaciale)<br>[[Dori'thur]] (gufo)|allineamento = Buona}}'''Tyrande Soffiabrezza '''(''Tyrande Whisperwind'') è la principale leader degli [[elfi della notte]], sacerdotessa scelta di [[Elune]] e capo della [[Sorellanza di Elune]]. Insieme a suo marito, l'[[Arcidruido]] [[Malfurion Grantempesta]], rappresenta una dei maggiori leader elfici dalla caduta della [[Regina Azshara]].
+
{{Npcbox|nome = Tyrande Soffiabrezza|immagine = Tyrande Soffiabrezza.jpeg|titolo = Alta Sacerdotessa di Elune|genere = Femmina|razza = [[Elfi della notte|Elfa della notte]]|livello = ??|classe = [[Sacerdotessa della Luna]] (WC3), [[sacerdotessa]], [[guaritrice]]|salute = 523.364.416|mana = 210.000|reazione = -|affiliazione = [[Kal'dorei]], [[Sentinelle]], [[Alleanza]]|occupazione = Alta sacerdotessa di Elune, co-capo degli elfi della notte (precedentemente capo unico), leader della [[Sorellanza di Elune]]|locazione = [[Tempio della Luna]], [[Darnassus]]|stato = Viva|famiglia = [[Malfurion Grantempesta]] (marito)<br>[[Illidan Grantempesta]] (cognato)<br>[[Shandris Piumaluna]] (figlia adottiva)|mentori = [[Dejahna]], [[Cenarius]]|studenti = -|compagni = [[Ash'alah]] (fiera glaciale)<br>[[Dori'thur]] (gufo)|allineamento = Buona}}{{Template:Citazione|Molto tempo fa, Furion, ho giurato di proteggere questa terra. Non mi è stato concesso il lusso di dormire in tempi così pericolosi.|Tyrande}}'''Tyrande Soffiabrezza '''(''Tyrande Whisperwind'') è l'alta sacerdotessa scelta della dea [[Elune]], la precedente generale delle [[Sentinelle]] degli [[elfi della notte]] e l'attuale capo della [[Sorellanza di Elune]]. Lei e suo marito, l'[[Arcidruido]] [[Malfurion Grantempesta]], rappresentano la maggior leadership degli elfi della notte dalla caduta della [[Regina Azshara]], In ''World of Warcraft'', ella si trova dentro il [[Tempio della Luna]] nella capitale dei Kaldorei [[Darnassus]]. È stata definita un angelo di luce.
  +
Negli anni precedenti la prima invasione della [[Legione Infuocata]], Tyrande era oggetto delle attenzioni sia di Malfurion che del suo fratello gemello [[Illidan Grantempesta|Illidan]]. Alla fine, la sacerdotessa scelse il druido piuttosto che lo stregone. Dopo aver giocato un ruolo essenziale nella [[Guerra degli Antichi]], Tyrande venne promossa a Generale delle Sentinelle e protesse [[Kalimdor]] per oltre diecimila anni mentre il suo amato e i druidi dormivano nel [[Sogno di Smeraldo]]. Tyrande e Malfurion poi guidarono gli elfi della notte nella [[Terza Guerra]], sconfiggendo la Legione Infuocata come avevano fatto in passato nella [[Battaglia del Monte Hyjal]]. Successivamente si dimise da generale, consegnando le redini alla figlia adottiva [[Shandris Piumaluna]], per dedicarsi completamente alla guida del suo popolo.
  +
  +
Dopo che Malfurion rimase intrappolato nel Sogno di Smeraldo per un prolungato periodo di tempo, Tyrande si avventurò nel Sogno per salvarlo. Sulla scia del [[Cataclisma (evento)|Cataclisma]], Tyrande e Malfurion sono ora sposati e guidano il loro popolo come una cosa sola. Insieme supportarono i [[worgen]] di [[Gilneas]] nel loro ritorno nell'[[Alleanza]]. Tyrande inoltre ristorò il completo controllo sugli elfi della notte di [[Ashenvale]] come risultato della [[guerra Alleanza-Orda]].
  +
  +
<p class="MsoNormal">==Biografia==</p>
  +
  +
<p class="MsoNormal">==Luoghi==</p>
  +
  +
<p class="MsoNormal">==Missioni==</p>
  +
  +
<p class="MsoNormal">==Tattiche==</p>
  +
  +
<p class="MsoNormal">==Personalità==</p>
  +
  +
<p class="MsoNormal">==Galleria==</p>
  +
[[Categoria:Personaggi]]
  +
[[Categoria:Elfi]]
  +
[[Categoria:Elfi della notte]]
  +
[[Categoria:Femmine]]
  +
[[Categoria:Capi]]
  +
[[Categoria:Sacerdotesse]]
  +
[[Categoria:Alleanza]]
  +
[[Categoria:Capi dell'Alleanza]]

Revisione corrente delle 18:35, mag 2, 2016

"Molto tempo fa, Furion, ho giurato di proteggere questa terra. Non mi è stato concesso il lusso di dormire in tempi così pericolosi."
Tyrande

Tyrande Soffiabrezza (Tyrande Whisperwind) è l'alta sacerdotessa scelta della dea Elune, la precedente generale delle Sentinelle degli elfi della notte e l'attuale capo della Sorellanza di Elune. Lei e suo marito, l'Arcidruido Malfurion Grantempesta, rappresentano la maggior leadership degli elfi della notte dalla caduta della Regina Azshara, In World of Warcraft, ella si trova dentro il Tempio della Luna nella capitale dei Kaldorei Darnassus. È stata definita un angelo di luce. Negli anni precedenti la prima invasione della Legione Infuocata, Tyrande era oggetto delle attenzioni sia di Malfurion che del suo fratello gemello Illidan. Alla fine, la sacerdotessa scelse il druido piuttosto che lo stregone. Dopo aver giocato un ruolo essenziale nella Guerra degli Antichi, Tyrande venne promossa a Generale delle Sentinelle e protesse Kalimdor per oltre diecimila anni mentre il suo amato e i druidi dormivano nel Sogno di Smeraldo. Tyrande e Malfurion poi guidarono gli elfi della notte nella Terza Guerra, sconfiggendo la Legione Infuocata come avevano fatto in passato nella Battaglia del Monte Hyjal. Successivamente si dimise da generale, consegnando le redini alla figlia adottiva Shandris Piumaluna, per dedicarsi completamente alla guida del suo popolo.

Dopo che Malfurion rimase intrappolato nel Sogno di Smeraldo per un prolungato periodo di tempo, Tyrande si avventurò nel Sogno per salvarlo. Sulla scia del Cataclisma, Tyrande e Malfurion sono ora sposati e guidano il loro popolo come una cosa sola. Insieme supportarono i worgen di Gilneas nel loro ritorno nell'Alleanza. Tyrande inoltre ristorò il completo controllo sugli elfi della notte di Ashenvale come risultato della guerra Alleanza-Orda.

==Biografia==

==Luoghi==

==Missioni==

==Tattiche==

==Personalità==

==Galleria==

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.